Archivio per Categoria News

DiBCC Petralia Sottana

Conto ForWe

Vieni in filiale a scoprire Conto ForWe, il conto che dà valore al tuo tempo e rende tutto un po’ più rosa.

Il Conto che dà valore al tuo tempo

“ForWe – For Women Energy” è la linea di prodotti e servizi dedicata alle donne che non si fermano mai. Alle professioniste, alle mamme, alle donne che lottano per realizzare il loro talento e desiderano strumenti che le valorizzino. Perché essere donne oggi è una sfida. ForWe dà valore al tuo tempo e alla tua energia.

 2 EURO AL MESE**

icone Canone

Semplicità, flessibilità e sicurezza per soli due euro al mese. Un piccolo canone per un mare di vantaggi. Così risparmi tempo ed energia.

INTERNET BANKING GRATUITO

Icona Internet Banking

Libertà senza confini. Canone di attivazione e periodico del servizio di Internet Banking gratuiti. Accedi in ogni momento al servizio tramite il sito internet della tua Banca.

OPERAZIONI ONLINE ILLIMITATE

Icona Operazioni online illimitate

La flessibilità fatta conto. Effettui pagamenti ovunque ti trovi, senza spostare i tuoi impegni e senza rinunciare al tuo tempo libero.

PRELIEVI GRATUITI

Icona Prelievi

I tuoi risparmi a portata di mano. Con la carta di debito prelevi gratuitamente in tutti gli ATM delle BCC del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea.

MOBILE PAYMENT

Icona Mobile Payment

La semplicità nelle tue dita. Con Samsung Pay, Google Pay, Apple Pay e Garmin PayTM puoi pagare senza complicazioni.

ASSISTENZA IN FILIALE

Icona Assistenza in Filiale

La tranquillità di stare senza pensieri. Ogni volta che ne hai bisogno, puoi contare su un consulente della tua filiale.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali del Conto ForWE è necessario far riferimento al relativo foglio informativo, disponibile presso tutte le Filiali e sul sito internet delle Banche di Credito Cooperativo aderenti all’iniziativa. Per conoscere le BCC aderenti consulta la sezione “Diventa cliente di una BCC aderente all’iniziativa” disponibile in fondo alla pagina principale di questo sito.
* ForWe concorso a premi promosso da Iccrea Banca S.p.A. valido dal 04.06.2019 al 04.10.2019 per i destinatari aventi le caratteristiche previste dal Regolamento consultabile in fondo alla pagina principale di questo sito. Montepremi € 200.020.
** Il canone mensile di € 2,00 è riferito alle spese di tenuta conto periodiche ed è riservato a coloro che accreditano lo stipendio / pensione.

 

DiBCC Petralia Sottana

Al via la terza edizione del festival dello sviluppo sostenibile

Si tratta della più grande iniziativa italiana di sensibilizzazione della società civile sui temi della sostenibilità economica, sociale e ambientale, volta a realizzare un cambiamento culturale e politico che consenta al nostro Paese di attuare l’Agenda 2030 delle Nazioni Unite e raggiungere i 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs).

1_CS ASVIS FEDERCASSE 20 5 2019 def

2_CS ASVIS FEDERCASSE 20 5 2019 def

DiBCC Petralia Sottana

Seconda Giornata della Salute di Petralia Sottana

Dopo il successo della prima edizione, domenica 7 aprile 2019, a distanza di un anno esatto, torna a Petralia Sottana la Giornata della Salute: i giovani della Young Bcc “San Giuseppe” e dell’Avis Comunale di Petralia Sottana “Assunta Rinaldi” si fanno nuovamente promotori di questa iniziativa che punta a sensibilizzare la popolazione sulla prevenzione.

comunicato stampa giornata della salute 2019

 

Locandina Giornata della Salute 2019

DiBCC Petralia Sottana

BCC San Giuseppe: approvato all’unanimità il nuovo Statuto per una tappa epocale

Domenica 16 dicembre al Cine Teatro Grifeo di Petralia Sottana, l’Assemblea dei Soci della Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe, si è riunita in forma straordinaria per deliberare la modifica dello statuto della BCC, al fine di completare il percorso di adesione al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea.

I Soci intervenuti, hanno approvato all’unanimità le proposte all’ordine del giorno, che vedevano oltre alla modifica statutaria anche l’approvazione del nuovo regolamento elettorale.

In premessa il Presidente Stefano Farinella ha esposto alla platea assembleare le caratteristiche del costituendo Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea che potrà contare sull’adesione di 142 BCC, che operano su 1738 comuni con una rete di 2647 filiali. Sarà fondato su una solida base sociale di 750.000 soci con più di quattro milioni di clienti con uno patrimonio netto di 11,5 miliardi di euro, un attivo di 148 miliardi, impieghi lordi per 93,3 miliardi e una raccolta diretta per 102,4 miliardi. Numeri questi che consentiranno al Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea di diventare a tutti gli effetti la prima banca locale del Paese.

L’approvazione porta a compimento gli adempimenti necessari e conclusivi delle attività disposte dalla riforma e che hanno interessato l’intero movimento del credito cooperativo, coerentemente con quanto deliberato nel 2017 dall’Assemblea dei Soci che aveva votato l’adesione preliminare al Gruppo Bancario ICCREA.

Si apre ufficialmente, quindi, una nuova era dinnanzi alla quale la BCC San Giuseppe dovrà, come ripetuto più volte nell’intervento del Presidente Farinella, farsi trovare pronta e governare una fase di profondo cambiamento.

Soddisfazione per il percorso intrapreso dalla Banca anche da parte del Direttore Generale Dario Di Vita , che sottolinea come una fase iniziata nel 2016 si chiude oggi con l’approvazione del nostro nuovo Statuto ed altri adempimenti necessari per completare l’iter di adesione al Gruppo Bancario Iccrea con l’auspicio di continuare a lavorare come fatto finora a favore dei soci e del territorio, nonostante regole di funzionamento nuove e meccanismi di gruppo che influenzeranno, comunque, le azioni delle BCC sul territorio”.

DiBCC Petralia Sottana

P.A.D. – Progetto per la vita

Prosegue il progetto di cardio protezione P.A.D. “Progetto per la vita” patrocinato dalla Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe.
Dopo i comuni di Petralia Sottana, Petralia Soprana, Castellana Sicula e Geraci Siculo, anche il comune di Scillato è stato dotato di una postazione DAE  (Defibrillatore Automatico Esterno).
La consegna dell’apparato di cardio protezione si è svolta lo scorso 01 dicembre alla presenza dei vertici aziendali e della autorità comunali. Il Presidente della BCC San Giuseppe Avv. Stefano Farinella e il Sindaco del Comune di Scillato Giuseppe Frisa, hanno espresso reciproca soddisfazione nella consapevolezza dell’importanza che la postazione DAE rappresenta, visti i dati statistici nazionali che indicano in 160 i casi di attacco cardiaco improvviso.
Il Progetto per la vita prevede anche un’importante azione di sensibilizzazione dei cittadini dei rispettivi comuni, tramite giornate informative e formative gratuite per l’addestramento di cittadini al primo soccorso e all’uso degli strumenti salvavita.
La postazione, installata in Piazza Aldo Moro al civico 6 è resa agevolmente riconoscibile grazie alla segnaletica il cui simbolo è unicamente definito a livello europeo.

IMG-20181201-WA0008 IMG-20181201-WA0009

DiBCC Petralia Sottana

Un passaggio d’epoca per le BCC

Venerdì 9 novembre, a Roma, si è svolta l’Assemblea annuale di Federcasse dal titolo “Cambiare senza tradire. Le BCC patrimonio del Paese”. Il Presidente di Federcasse Augusto dell’Erba, leggendo la Relazione del Consiglio Nazionale, ha affermato che “chi amministra e dirige una banca di comunità sa che deve cambiare senza tradire. E che deve tenere conto dei quadri politici e congiunturali che si succedono.  Le 271 banche di comunità italiane sono alla ricerca di nuovi punti di equilibrio tra stabilità e autonomia responsabile, tra crescita della sicurezza e rafforzamento della competitività.  Il momento è senza precedenti. Richiede visione, energia, determinazione”. Inoltre, particolare riferimento è stato fatto alle caratteristiche resilienti del modello di banca mutualistica: “Nei 10 anni della crisi che in Italia ha determinato una doppia recessione, le BCC hanno accresciuto il patrimonio complessivo (+ 5%), il numero dei soci (+ 36%), le quote di mercato nel credito in tutti i settori dell’economia ad alta intensità di lavoro (+ 2% in media), dalla piccola manifattura all’agricoltura, dall’artigianato al turismo. Hanno migliorato gli accantonamenti prudenziali (il tasso di copertura dei crediti deteriorati è passato nell’ultimo quinquennio dal 26,1% al 48,5%) e ridotto le sofferenze lorde a circa 12 miliardi rispetto ai 16 del picco del 2016. Le BCC hanno mantenuto i presidi territoriali, contribuendo a frenare lo spopolamento di tanti piccoli centri (il numero dei Comuni nei quali sono l’unica banca è cresciuto del 15%)”. L’Assemblea inoltre ha provveduto a rinnovare gli Organi sociali per il triennio 2018 – 2021.

Leggi l’intero articolo qui!